Passa ai contenuti principali

GUARDAMI di Mariastefania

Poesia dedicata agli uomini che hanno il coraggio di correre con le "donne che corrono coi lupi".
                                                                 


GUARDAMI
Guardami
Mi devi guardare
In me c'è mia madre
e sua madre e sua madre ancora
Nella mano sinistra stringo la mia paura
La stringo
Lo vedi?
Nella destra i desideri
Guardami, ti prego
No, non ti prego.
Guardami
Non sono da proteggere
Sono da scoprire
Lo vedi il mare?
il deserto il vento?
l'inferno.
Lo vedi?
Guarda bene
Non t'ingannare
Non sono da baciare
se nel tuo bacio non c'è anche
il sole il tuo respiro il mio andare
le lacrime e il sogno il riposo
Guardami
Lo vedi il volo?
il vuoto e anche il pieno
il mio profumo?
Guardami
Guarda il mio profumo

10 maggio 2016