Passa ai contenuti principali

LILITH di Mariastefania

Donna primordiale e archetipica insieme: fonte di potenza e di vita per le donne di ogni tempo.

Dalla mostra "aion nei sassi" di Louise Manzon (Matera, 2019)

"Voglio dentro a questa notte che è più lunga della vita, voglio, dentro a questa notte, vita cruda e sanguinante e piena di saliva. Voglio la seguente parola: splendidezza, splendidezza è la frutta nella sua succulenza, frutta senza tristezza. Voglio lontananze. La mia selvaggia intuizione di me stessa".
Da Acqua viva di Clarice Lispector


LILITH

Sei nata
di Sesso Sangue Saliva
Vestita di fango
i capelli eran neri
le narici di belva selvaggia
Forte
odoravi di terra
Eri uguale al tuo Uomo
Dentro te
il Potere di Dio

29 marzo 2009
Fotografia di Miloslav Stibor (particolare)