Passa ai contenuti principali

DONNE di Mariastefania

Questa poesia è stata scritta in occasione della staffetta che ha attraversato l'Italia da Niscemi a Brescia tra il 25 novembre 2008 e il 25 novembre 2009 contro il femminicidio.

"Il giardino delle ragazze" - fotografia di Julia Margaret Cameron


DONNE

Le braccia spigoli duri
antenne di fulmine che brucia
Come possono proteggere
il corpo di sotto?
E' morbido
è curva
è seno
è creta

Mani
Improvvise le mani discendono
nella danza ininterrotta di spirale rivestono
Le radici tengon qui sulla terra
Mani
Coppe piatte
incanalan la luce che scende
sul capo la premono, la prendono
Si aprono al mondo

Io sono l'Anfora
che accoglie
che dona

28 febbraio 2009

Foto di Ilaria Maestri